search
top

13 Marzo 2011

foto quintettoVogliamo ringraziare tutti i partecipanti alla serata del 13 marzo scorso, quando ci siamo ritrovati con la compagnia musicale (e non solo) del quintetto composto da Maria Grazia Scarzella, Loris Tarantino, Stefano Riggi, Dino Cerruti e Stefano Cervetto a ricordare il compleanno di Paolo. Una piccola foto ricordo per tutti.

 

 

Nel corso della serata è stata anche assegnata la quarta borsa di studio “Paolo Perduca” vinta da Carlo Guandalino di cui segue il curriculum.

fotografia Carlo GuandalinoCarlo Guandalino si è diplomato in “Organo e composizione organistica” studiando prima con il M° G. Gai e successivamente nella classe della Prof. L. Romiti presso il Conservatorio di musica “A. Vivaldi” di Alessandria. Premiato in tre concorsi organistici nazionali (per categoria d’appartenenza), nel 2011 gli viene conferita per meriti artistici la Borsa di Studio “Paolo Perduca” dall’omonima associazione culturale tortonese. Svolge attività concertistica sia come solista sia in duo col trombettista F. Patrucco. Ha eseguito alcuni concerti di G. Handel per organo e orchestra con l’ensemble barocco dell’Accademia di musica antica di San Rocco in Alessandria. Ha frequentato numerose masterclass con docenti di fama internazionale quali: M. Nosetti, G. Gnann, C. Schnorr, R. Antonello, J. Raas, L. Scandali, L. Lohmann, L.F. Tagliavini , C. Mantoux e A. Liebig.
Da anni approfondisce lo studio della musica barocca per organo privatamente con E. Viccardi. Ha svolto un erasmus di 6 mesi a Mainz (Germania) nella classe di G. Gnann.

E’ stato chiamato numerose volte all’esecuzione di “Messe in musica”, per “Piemonte in musica” e per “L’accademia di musica antica di San Rocco” di Alessandria. Per tre anni ha diretto il coro di Arquata Scrivia e più recentemente il coro della parrocchia del Sacro Cuore di Gesù di Casale Monferrato. E’ stato promotore e organizzatore della rassegna musicale “Primavera Organistica” nella Diocesi di Tortona. Ha recentemente svolto concerti solistici per la “Stagione di concerti sugli Organi Storici della Provincia di Alessandria” (Piemonte in musica) e per “Note Estive”, rassegna quest’ultima del Comune di Alessandria.

Sta attualmente frequentando il Biennio di II° Livello ad indirizzo interpretativo (Master) nella classe del rinomato organista internazionale M° L. Scandali presso il Conservatorio di Perugia.

(indirizzo mail: guandac@libero.it )

top